News

Regolamento droni, il confronto tra ENAC e associazioni

Appuntamento al Roma Drone Conference il 20 gennaio per parlare della normativa

18 gennaio 2016

share onShare on FacebookTweet about this on TwitterGoogle+
LOUISIANA DRONES

Non si esaurisce la polemica sul nuovo regolamento ENAC per i droni. Il 20 gennaio la vicenda sarà al centro di un dibattito pubblico organizzato nell’ambito di “Roma Drone Conference 2015-16”, che si svolgerà a Roma presso l’Auditorium della Link Campus University (via Bolzano 38, ore 14).

Al dibattito interverranno l’ing. Alessandro Cardi, direttore centrale Regolazione Tecnica dell’ENAC, il gen. Roberto Cattaneo, capo Ufficio Generale Spazio Aereo e Meteorologia dello Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, e il prof. Bruno Franchi, presidente dell’ANSV. Per il settore droni, parteciperanno, in particolare, i rappresentanti delle maggiori Associazioni del settore droni (Fiapr, Uasit, Aidroni, Edpa).

“Abbiamo voluto offrire un’occasione di incontro e di confronto tra tutte le parti in causa, allo scopo di favorire innanzitutto un’informazione corretta sulle ultime modifiche al Regolamento e sui motivi che le hanno rese necessarie”, ha spiegato Luciano Castro, presidente di Roma Drone Conference. “Questo dibattito pubblico seguirà di poche ore un tavolo tecnico tra l’ENAC e le Associazioni del settore droni e rappresenterà così l’occasione per presentare pubblicamente i risultati di questa riunione. La normativa è certamente necessaria, anche alla luce di ciò che è successo a Madonna di Campiglio. E’ auspicabile, però, che non rappresenti un ostacolo allo sviluppo di questo nuovo settore dell’aviazione, che promette interessanti prospettive anche dal punto di vista imprenditoriale e occupazionale”.

VitaLowCost---Banner-per-Drone-Magazine_(368x60)

18 gennaio 2016

Seguici su

commenti

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *